Questo sito contribuisce alla audience di

Sauerland

regione montuosa della Germania, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, al confine con la Renania-Palatinato e l'Assia. Formata in prevalenza da scisti, grovacche, diabasi e calcari devoniani, costituisce il settore settentrionale del Massiccio Scistoso Renano. È limitata dal corso del fiume Sieg a S, dalla depressione vestfalica a N, dal medio corso dell'Eder a E, mentre a W trapassa senza soluzione di continuità nella regione montuosa del Bergisches Land. Nella sua sezione orientale si ergono i rilievi montuosi del Rothaargebirge (Langenberg, 843 m), che rappresentano un importante nodo oro-idrografico alla divergenza dei corsi d'acqua tributari del Weser (Eder, Diemel) e del Reno (Ruhr, Lenne, Sieg e Lahn). La regione è ondulata e profondamente incisa dalle valli dei fiumi che l'attraversano; gode di un clima fresco e umido (media annua di precipitazioni intorno ai 1000-1300 mm) ed è rivestita da folti boschi di latifoglie e di aghifoglie. Le città principali sono Altena, Hagen, Iserlohn, Olpe e Lüdenscheid; numerosi e frequentati i centri di villeggiatura estiva e invernale.