Questo sito contribuisce alla audience di

Saurischi

sm. pl. [dal latino scientifico Saurischia, da sauro-, sauro-, e ischium, ischio]. Ordine (Saurischia) di Rettilidinosauri comparsi durante il Giurassico ed estintisi nel Cretaceo; erano caratterizzati da una struttura del bacino che presentava l'osso pubico rivolto in avanti e l'ischio rivolto all'indietro e da una dentatura presente nella parte anteriore e laterale della mandibola e della mascella (solo in pochi casi mancava completamente). Comprendevano i rettili più grandi mai esistiti (quali Diplodocus e Tyrannosaurus), ripartiti nei sottordini Sauropodomorfi (erbivori) e Teropodi (carnivori).

Media


Non sono presenti media correlati