Questo sito contribuisce alla audience di

Savòia, Órdine civile di-

ordine cavalleresco istituito nel 1831 da Carlo Alberto di Savoia per chi avesse onorato lo Stato sabaudo nelle attività civili, per la prima volta espressamente considerate di dignità pari a quelle militari. La decorazione, che prevedeva il cavalierato come grado unico, consisteva in una croce d'oro piena, smaltata di azzurro, caricata di uno scudo tondo che portava incisa su di un lato le cifre del fondatore e sull'altro la scritta “Al merito civile 1831”. Essa veniva appesa a un nastro listato da una banda azzurra tra due bianche. I primi dodici insigniti furono scelti direttamente da Carlo Alberto, il loro numero fu portato a sessanta nel 1861 e a settanta nel 1887. L'ordine decadde nel 1946.