Questo sito contribuisce alla audience di

Savary, Alain

uomo politico francese (Algeri 1918-Parigi 1988). Iscrittosi giovanissimo al Partito socialista, nel 1956 fu chiamato al governo da Guy Mollet. Tra i fondatori del Partito socialista unificato (1960), promosse nel 1969 il nuovo Partito socialista di cui divenne primo segretario generale. Lasciato l'incarico nel 1971 a F. Mitterrand, dal 1974 al 1981 fu presidente del Consiglio regionale dei Midi-Pyrénées e nel 1981-84 fu ministro nazionale dell'Educazione.