Questo sito contribuisce alla audience di

Scanno, lago di-

bacino lacustre (superficie 1,1 km²; profondità massima 32 m) dell'Abruzzo (provincia di L'Aquila), a 922 m s.m. nella Marsica, tra il monte Genzana e la Montagna Grande, poco a NW del centro omonimo. Fu originato in epoca postglaciale da una frana staccatasi dal monte Genzana che sbarrò la valle del fiume Tasso. Rientra nell'area contigua e quindi protetta del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Turismo estivo e pesca sportiva.

Media


Non sono presenti media correlati