Questo sito contribuisce alla audience di

Schally, Andrew Victor

endocrinologo e biochimico statunitense di origine lituana (Vilnius 1926). Dopo gli studi universitari a Londra e a Montréal, ha insegnato a Houston e a New Orleans, dove ha avuto anche la direzione del laboratorio di endocrinologia e dei polipeptidi dell'ospedale dei Veterani. Ha isolato, dapprima in collaborazione e poi in vivace competizione con R. Guillemin, alcuni ormoni dell'ipotalamo che regolano la secrezione di ormoni ipofisari; ne ha stabilito la costituzione chimica e li ha sintetizzati. Ha inoltre studiato i due ormoni che stimolano (somatoliberina) e inibiscono (somatostatina) l'ormone dell'accrescimento. Ha ricevuto, insieme a Guillemin, il premio Nobel per la medicina nel 1977. Oltre al Nobel, numerosi sono i premi per la ricerca e per la medicina ricevuti nelle diverse università di Stati Uniti, Canada, Europa e America Latina.

Media


Non sono presenti media correlati