Questo sito contribuisce alla audience di

Schering, Arnold

musicologo tedesco (Breslavia 1877-Berlino 1941). Studiò all'Università di Lipsia, dove insegnò dal 1907, passando nel 1920 a quella di Halle e infine nel 1928 a Berlino. Dal 1933 diresse i Denkmäler deutscher Tonkunst (Monumenti dell'arte tonale tedesca). Pubblicò, tra l'altro, saggi sulla musica rinascimentale, sull'oratorio e sul concerto, la nota antologia Geschichte der Musik in Beispielen (1931; Storia della musica in esempi), lo studio Aufführungpraxis alter Musik (1931; Prassi esecutiva della musica antica), fortunate monografie su J. S. Bach, L. van Beethoven, F. Schubert e il saggio di estetica Das Symbol in der Musik (1941, Il simbolo nella musica).

Media


Non sono presenti media correlati