Questo sito contribuisce alla audience di

Scholl, Hans e Sophie

studenti tedeschi, fratelli (Hans, Ingersheim 1918-Monaco 1943; Sophie, Forchtenberg 1921-Monaco 1943). Animatori del gruppo antinazista della Rosa bianca (Weisse Rose), incriminati per la loro attività sediziosa a Monaco di Baviera, furono entrambi condannati a morte e decapitati il 22 febbraio 1943.

Media


Non sono presenti media correlati