Questo sito contribuisce alla audience di

Schröder, Ernst (logico e matematico)

logico e matematico tedesco (Mannheim 1841-Karlsruhe 1902). Studiò a Heidelberg, Königsberg e Zurigo e insegnò matematica a Darmstadt e Karlsruhe. Rifacendosi soprattutto a G. W. Leibniz, si occupò di logica simbolica, dando una sistemazione quasi definitiva ai problemi del calcolo delle classi e delle proposizioni. I suoi studi sul calcolo delle relazioni stanno alla base dell'opera di B. Russell e A. N. Whitehead. Opere principali: Die Operationskreis des Logikkalkuls (1877; L'ambito di operazione del calcolo logico) e Abriss der Algebra der Logik (1910; Compendio di logica dell'algebra).

Media


Non sono presenti media correlati