Questo sito contribuisce alla audience di

Schröder, Gerhard (uomo politico, 1910-1989)

uomo politico tedesco (Saarbrücken 1910-Kampen auf Sylt 1989). Esponente dell'ala evangelica della CDU (Partito cristiano democratico), fu con K. Adenauer e L. Erhard ministro dell'Interno (1953) e degli Esteri (1961-66). Nonostante le sue tendenze conservatrici, effettuò le prime aperture distensive verso l'est comunista. Ministro della Difesa (1966-69) all'epoca della “grande coalizione”, alle elezioni presidenziali del 1969 fu battuto dal socialista G. Heinemann. Presiedette la commissione Esteri del Bundestag sino al 1980.

Media


Non sono presenti media correlati