Questo sito contribuisce alla audience di

Schröder, Gerhard (uomo politico, n. 1944)

uomo politico tedesco (Mossemberg, Vestfalia, 1944). Si è laureato in giurisprudenza lavorando come bracciante per pagarsi gli studi. È stato eletto al Bundestag nel 1980, nelle file della SPD, cui aveva aderito giovanissimo (1963). Ha governato la Bassa Sassonia dal 1990 al 1998, anno in cui ha assunto la leadership del suo partito. Quello stesso anno ha presentato la sua candidatura alle elezioni politiche, in seguito alle quali ha conquistato il cancellierato battendo H. Kohl, in carica dal 1982, e ponendo fine all'egemonia dei cristiano-democratici. Nel 1999 è stato eletto presidente della SPD al posto del dimissionario O. Lafontaine e nel 2002 è stato riconfermato cancelliere, dopo aver sconfitto alle elezioni il suo rivale, E. Stoiber. Nel 2004 ha lasciato la presidenza della SPD e nel 2005 la carica di cancelliere, dopo aver perso le elezioni legislative.

Media


Non sono presenti media correlati