Questo sito contribuisce alla audience di

Schwaiger, Brigitte

scrittrice austriaca (Freistadt 1949). Dopo il successo travolgente del primo romanzo Wie kommt das Salz im Meer (Come arriva il sale al mare), del 1977, ha continuato a trattare temi legati ai ricordi dell'infanzia e alle esperienze più intime in Mein spanisches Dorf (1978; Il mio villaggio spagnolo) e in Der Himmel ist süss (1984; Il cielo è dolce). Un romanzo a chiave in cui descrive le vicissitudini di una donna in bilico tra successo e crisi individuale è Schönes Licht (1990; Bella luce). Il dramma personale della donna di mezza età si riflette anche nelle ultime opere tra cui si ricordano il romanzo Tränen beleben den Staub (1991; Le lacrime ravvivano la polvere), Der rote Faden (1992; Il filo rosso), Der Mann fürs Leben (1992; L'uomo della vita) e Ein langer Urlaub (1996; Una lunga vacanza).

Media


Non sono presenti media correlati