Questo sito contribuisce alla audience di

Schwartzkoppen, Maximilian

ufficiale tedesco (Potsdam 1850-Berlino 1917). Colonnello, addetto militare all'ambasciata tedesca a Parigi, ebbe una parte fondamentale nell'"affare Dreyfus", di cui le sue Memorie, pubblicate postume, svelarono i retroscena.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti