Questo sito contribuisce alla audience di

Schwarzenberg, Karl Philipp, prìncipe

generale austriaco (Vienna 1771-Lipsia 1820). Si segnalò come comandante di cavalleria nelle guerre contro la Francia rivoluzionaria e napoleonica. Ambasciatore a Parigi dal 1810, combinò il matrimonio di Maria Luisa con Napoleone, del quale si guadagnò la confidenza e col quale partecipò alla campagna di Russia. Capo degli eserciti alleati nel 1813-15, venne ostacolato dai contrasti politico-strategici tra Alessandro di Russia e K. Metternich, ottenendo comunque la vittoria di Lipsia (1813) e la presa di Parigi (1814).

Media


Non sono presenti media correlati