Questo sito contribuisce alla audience di

Scott, James

pianista e compositore statunitense (Neosho, Missouri, 1885-Kansas City 1938). È il secondo grande esponente del ragtime, dopo S. Joplin. Iniziò a comporre a sedici anni; condusse vita appartata lavorando in cinema e teatri. Non ha lasciato dischi né rulli di pianola meccanica. Di lui ci restano una trentina di rag, marce e valzer per pianoforte, dalla scrittura intricata, ma di mirabile leggiadria (On the Pike, Grace and Beauty, Ragtime Oriole, Paramount Rag, Peace and Plenty Rag).

Media


Non sono presenti media correlati