Questo sito contribuisce alla audience di

Seeley, sir John Robert

saggista inglese (Londra 1834-Cambridge 1895). Docente dal 1869 di storia moderna; già nel 1865 pubblicò anonimo Ecce homo, una originale e profonda interpretazione del cristianesimo da un punto di vista storico-universale; gli stessi principi fondamentali furono da lui sviluppati successivamente in Teaching of Politics (1870) e in altri scritti di scienza politica, di storia moderna e di religione fino al saggio The Expansion of England (1883; L'espansione dell'Inghilterra), forse la sua opera più compiuta. Suo ultimo lavoro importante fu The Growth of British Policy (postumo, 1895, 2 vol.; Lo sviluppo della polizia britannica), che ebbe larghissima influenza nel formare un'opinione comune largamente diffusa in Inghilterra sul problema coloniale e imperiale.

Media


Non sono presenti media correlati