Questo sito contribuisce alla audience di

Selangor

Stato (7956 km²; 2.999.800 ab. stima 1997; capoluogo Shah Alam) della Malaysia, nella Malaysia Peninsulare, esteso nel settore sudoccidentale della Penisola Malese, su una regione prevalentemente pianeggiante affacciata allo Stretto di Malacca. Principali basi economiche della popolazione, composta per metà da Cinesi e quindi da Malesi e Indiani, sono l'agricoltura (riso, palma da cocco e da olio, ananas), lo sfruttamento forestale (legname, caucciù) e quello del sottosuolo (stagno e ilmenite). Le industrie (alimentari, metallurgiche, chimiche) sono attive a Kuala Lumpur e Kelang. § Sultanato sul finire del sec. XVII, fu disputato nel secolo successivo da Olanda e Gran Bretagna. Nel 1895 entrò a far parte della Federazione malese, protettorato britannico. Divenuto indipendente, fece parte della Federazione della Malesia (1948) e quindi della Malaysia (1963).

Media


Non sono presenti media correlati