Questo sito contribuisce alla audience di

Selevinidi

sm. pl. [dal genere Selevinia, di origine asiatica]. Famiglia (Seleviniidae) di Roditori Miomorfi, comprendente la sola specie Selevinia betpakdalaensis, molto particolare, diffusa solo nelle zone desertiche del Kazakistan. Lunga 7 cm, ha coda molto allungata e folta pelliccia; si nutre prevalentemente di insetti e ragni. Questo animale muta la pelliccia in maniera unica tra i Mammiferi: la pelle si stacca a brandelli con il vecchio pelo, mentre il pelo sottostante è già folto e lungo qualche millimetro. Cade in stato letargico quando la temperatura scende la di sotto dei 5° C e non sopporta l'esposizione diretta ai raggi del sole.

Media


Non sono presenti media correlati