Questo sito contribuisce alla audience di

Serra, Jaume e Pere

pittori catalani (seconda metà sec. XIV). Inseriti nella scia del gusto senese introdotto in Spagna da Ferrer Bassa, i fratelli Serra sono tra le personalità più rappresentative della pittura catalana trecentesca. L'opera fondamentale di Jaume, il maggiore dei due (m. ca. 1396), è un retablo con Storie della Vergine (1361), donato al convento del S. Sepolcro di Saragozza (oggi nel Museo locale), caratterizzato da una certa fissità delle figure sottili e da un delicato colorismo. Nel 1363 Jaume si associò a bottega col fratello Pere (m. ca. 1399); varie opere sono dovute alla collaborazione dei due, ma non è possibile scindere con certezza i diversi apporti. Al solo Pere va ascritto il retablo della cattedrale di Manresa (1393-94), che rivela, pur nella piattezza dello schema bidimensionale, un vigoroso modellato e un gusto coloristico pieno e vivo.

Media


Non sono presenti media correlati