Questo sito contribuisce alla audience di

Sethe, Kurt Heinrich

egittologo tedesco (Berlino 1869-1934). Allievo e successore di A. J. Erman, svolse un'azione primaria nel campo della filologia egizia. Pioniere nella ricostruzione della grammatica geroglifica, fu autore di acute ricerche storiche sull'Egitto dei Faraoni (Urgeschichte und älteste Religion der Ägypter, 1930, Storia e Religione dell'antico Egitto) e curò estese edizioni di testi, che per valore critico e scelta degli argomenti sono rimaste di uso comune. Tra queste è da menzionare l'edizione e il commento dei Testi delle Piramidi. La sua vasta erudizione fu egualmente feconda negli studi demotici.

Media


Non sono presenti media correlati