Questo sito contribuisce alla audience di

Settefrati

comune in provincia di Frosinone (61 km), 784 m s.m., 50,56 km² , 855 ab. (settefratesi), patrono: santo Stefano (26 dicembre).

Centro nella val di Comino. Fu possesso degli abati di Montecassino che gli diedero il nome in ricordo dei sette martiri figli di santa Felicita. Le vicende storiche del territorio, dall'età feudale all'epoca moderna, seguirono quelle della più potente Alvito.⿿ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce mais, uva, olive e foraggi per l'allevamento, cui si lega la produzione di formaggi tipici. Rilevanti il turismo religioso, al Santuario della Madonna del Canneto, e quello escursionistico: il territorio è compreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.⿿ In agosto vi si celebra la Festa della Madonna del Canneto.

Media


Non sono presenti media correlati