Questo sito contribuisce alla audience di

Sfòdria

(greco Sphodrías), armosta spartano (m. Leuttra 371 a. C.). Fu l'artefice, nel 378 a. C., di un tentativo di colpo di mano al Pireo contro Atene, ispirato molto probabilmente dagli ambienti vicini al re spartano Agesilao che si preoccupò di farlo assolvere. Il risultato di questa azione fallita fu quello di spingere Atene all'alleanza con Tebe che si concluse subito dopo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti