Questo sito contribuisce alla audience di

Sfòrza, Ippòlita Marìa

figlia di Francesco I e di Bianca Maria Visconti (1445-1488). Sposò, nel 1465, Alfonso II, re di Napoli. Sua figlia Isabella andò in moglie a Gian Galeazzo II Sforza. Brillante e colta, protesse le arti e raccolse in Castel Capuano una notevole biblioteca. Masuccio Salernitano le dedicò il Novellino e Costantino Lascaris la Grammatica greca, il primo libro stampato in caratteri greci (1476).

Media


Non sono presenti media correlati