Questo sito contribuisce alla audience di

Sfactèria

piccola isola disabitata (3,15 km²) della Grecia, nel mar Ionio, presso la costa sudoccidentale del Peloponneso (provincia della Messenia), all'imbocco della baia di Navarino. In greco, Sfaktēría. § L'isolotto è noto per due fatti d'arme. Il primo risale al 425 a. C. quando gli ateniesi Demostene e Cleone riuscirono a sconfiggere un forte contingente spartano bloccando così per qualche tempo l'aggressività di Sparta. Il secondo avvenne il 27 aprile 1825, allorché le truppe turche di Ibrahim inflissero al presidio greco ribelle una dura sconfitta. Nella battaglia cadde anche l'italiano Santorre di Santarosa.

Media


Non sono presenti media correlati