Questo sito contribuisce alla audience di

Sgt. Kirk

personaggio dei fumetti, una delle migliori creazioni dell'italiano Hugo Pratt, pubblicata per la prima volta in Argentina nel 1953 (in Italia nel 1965); è un sergente della cavalleria USA che diserta, disgustato dai massacri di indiani, e vive solitario, con pochi amici fuorilegge, in mezzo alle tribù indiane. Ideato dal soggettista argentino H. G. Oesterheld, il fumetto anticipa di parecchi anni il nuovo atteggiamento del western così come sarà poi espresso in film quali Soldato blu (1970) e Piccolo grande uomo (1970).

Media


Non sono presenti media correlati