Questo sito contribuisce alla audience di

Shaffer, Peter

drammaturgo inglese (Londra 1926). Si rivelò nel 1958 con Five Finger Exercise (Esercizio a cinque dita), dove studiò con notevole acume psicologico il turbamento recato in una famiglia dell'alta borghesia inglese da un bell'istitutore tedesco. Ambizioso e spettacolare fu il dramma storico The Royal Hunt of the Sun (1964; La caccia reale del Sole), sulla conquista spagnola del Perú. Sul piano del puro divertimento fu assai abile in Black Comedy (1965, Commedia nera) opera allestita da F. Zeffirelli nel 1965 con A. Guarnieri e G. Giannini e ripresa, nell'adattamento di G. Patroni-Griffi, con la regia di A. Terlizzi, al Teatro Giulio Cesare di Roma nel 1990. Fra i suoi più recenti successi: Equus (1973, Cavalli) adattato in film dal regista J. Dexter che portò in scena cavalli veri, Amadeus (1979), Lettice and Lovage (1987), The Gift of the Gorgon (1993). Alcune opere furono adattate per il cinema tra cui Amadeus (1984), pellicola che vinse l'oscar come miglior film.

Media


Non sono presenti media correlati