Questo sito contribuisce alla audience di

Shah ʽAlam II

imperatore indiano (1728-1806). Nome dinastico del principe moghūl Shahzada ʽAlī Ǧauhar, salito al trono nel 1759, dopo un periodo di ribellione trascorso nell'Oudh. Sempre in trattative o in lotta per il possesso del Bengala-Bihar, venne deposto e ritornò sul trono più volte in seguito alle guerre marāṭhā. Nel 1788 fu accecato da Gulan Qadir, conquistatore di Delhi. Dal 1803 alla morte governò sotto protezione inglese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti