Questo sito contribuisce alla audience di

Sharpless, K. Barry

chimico statunitense (Filadelfia 1941). Laureato alla Stanford University, dopo aver lavorato come ricercatore presso il Massachusetts Institute of Techonology (MIT), dal 1991 è professore allo Scripps Research Institute di La Jolla, in California. Ha condotto ricerche sulle reazioni di ossidazione catalizzata per chiralità, cioè attraverso molecole in forme enantiomere, mettendo a punto il metodo per produrre farmaci beta-bloccanti. Nel 2001 gli è stato assegnato, assieme a W. S. Knowles e R. Noyori, il premio Nobel per la chimica, per le ricerche svolte sulle reazioni catalizzate asimmetricamente.