Questo sito contribuisce alla audience di

Sheffield plate

loc. inglese (propr., lamina Sheffield). Designa i pezzi eseguiti in rame e poi coperti con una sottilissima lamina d'argento fatta aderire per fusione. Inventore di questo metodo, nel 1742, fu l'inglese Thomas Boulsover, un coltellinaio di Sheffield.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti