Questo sito contribuisce alla audience di

Shell Italia S.p.A.

società fondata a Genova nel 1912, posseduta al 100% da Shell Petroleum N.V. (holding della Royal Dutch Shell). Dopo aver conosciuto una forte crescita nel secondo dopoguerra, dal 1973 concentra la propria attività nei settori petrolchimico, della marina e dell'aviazione. Nel dicembre dello stesso anno il settore della distribuzione di carburanti viene incorporato nell'AGIP (gruppo ENI) e, nel frattempo, la società assume denominazioni diverse: da Industria Italiana Petroli (IP) a Shell Italia S.p.A., tornando a occuparsi di carburanti grazie all'acquisizione della rete di distribuzione della Conoco nel 1980. Nel 1987 Shell Italia S.p.A. e SELM (società interamente posseduta dalla Montedison, ora Edison) danno vita a una joint venture denominata MonteShell S.p.A., rilevando le attività petrolifere e la rete di distribuzione della Total Italiana. Nel luglio 1995 MonteShell viene fusa per incorporazione in Shell Italia S.p.A. che, nell'agosto successivo, rileva le quote azionarie di proprietà di Edison creando così la Shell Gas Italia S.p.A. Negli anni Novanta la Royal Dutch Shell e Montedison, invece, formarono Montell Polyolefins S.p.A., società attiva nella ricerca e produzione di polipropilene e polietilene. Dall'aprile del 1995 le attività di Shell Italia S.p.A. in quei settori sono confluite in Montell (che nel 2000 cambia la ragione sociale in Basell Polyolefins S.p.A. in seguito a una fusione con BASF). Tra il 1999 e il 2000 la nascita del sistema SIGEMI, con l'obiettivo di creare un struttura logistica-integrata per la distribuzione dei prodotti petroliferi bianchi riducendo fortemente i costi, ha rafforzato la presenza di Shell Italia S.p.A. nelle attività di distribuzione nell'area di Genova e della valle Padana. Dal 2000 la società è entrata nel settore delle energie rinnovabili, con il fotovoltaico e con l'acquisizione di una quota di maggioranza di Sinol, azienda italiana leader nel settore degli oli emulsionabili per taglio metalli e nel settore degli agenti distaccanti per forgiatura.A seguito dell'acquisizione nel 2002 di Enterprise Oil plc da parte del gruppo Shell, è nata Shell Italia E&P, seconda società operante nel Paese per le riserve e la produzione di idrocarburi, che si concentrano in Basilicata dove sono stati rinvenuti importanti giacimenti.

Media


Non sono presenti media correlati