Questo sito contribuisce alla audience di

Shu, Wang

architetto cinese (Ürümqi, Xinjiang, 1963). Dopo la laurea in Architettura al Nanjing Institute of Technology e gli studi superiori alla Scuola di Architettura della Tongji University a Shanghai, Shu fonda l'Amateur Architecture Studio insieme alla moglie Lu Wenyu. Nel 2007 diventa direttore del Dipartimento di Architettura al China Academy of Art. Tra i suoi lavori più interessanti ci sono: la biblioteca del Wenzheng College della Soochow University (2004); il Ningbo Museum (2008); La sala delle esibizioni dell'Imperial Street of Southern Song Dynasty (2009) e il Ningbo Tengtou Pavilion all'Expo di Shanghai (2010). Nel 2012 ha vinto il premio Pritzker.

Media


Non sono presenti media correlati