Questo sito contribuisce alla audience di

Shuteriqi, Dhimitër S.

scrittore albanese (Elbasan 1915-2003). Tra i primi rappresentanti del realismo socialista in Albania, è autore di numerose opere in prosa e in poesia, di studi e saggi sulla letteratura albanese e sul folclore. Si ricordano il romanzo I liberatori (1952-55), il volume di racconti e novelle Il canto e il fucile (1963), le raccolte di versi Canti (1961), Il flauto di Marsia (1963) e i saggi Attraverso secoli di letteratura (1973) e Ricerche letterarie (1974). Nel 1977 ha pubblicato Il nostro maratoneta, opera ponderosa, divisa in 21 racconti, nella quale si snoda la storia del popolo albanese dal tempo di Scanderbeg fino ai giorni della liberazione. Tra le ultime opere: History of Albanian literature (1983). Dal 1991 fa parte del comitato di redazione di Folk culture, organo di studi etnografici dell'Accademia delle scienze albanese.

Media


Non sono presenti media correlati