Questo sito contribuisce alla audience di

Siàgrio, Afrònio

(latino Siagríus Aphroníus), generale gallo-romano (ca. 430-486). Figlio di Egidio, governò la Gallia rimasta romana, esercitando un potere assoluto (464-486). Sconfitto da Clodoveo a Soissons cercò invano scampo presso i Visigoti e fu giustiziato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti