Questo sito contribuisce alla audience di

Sibour, Marie Dominique

prelato francese (Saint-Paul-Trois-Chateaux, Drôme, 1792-Parigi 1857). Sostenitore della separazione tra Stato e Chiesa, collaboratore de L'Avenir del Lamennais (1830-31) divenne arcivescovo di Parigi nel 1848. Divenuto bonapartista, benedisse il matrimonio di Napoleone III (30 gennaio 1853). Morì pugnalato nella chiesa di St.-Étienne-du-Mont (Parigi) da un prete demente.

Media


Non sono presenti media correlati