Questo sito contribuisce alla audience di

Sigurjónsson, Jóhann

drammaturgo e poeta islandese (Laxamýri, Islanda, 1880-Copenaghen 1919). È noto soprattutto per il dramma Ejvind della montagna e sua moglie (1911), storia d'amore romantica ambientata tra le montagne islandesi, ispirata a una cronaca popolare del sec. XVIII. Ha in seguito scritto i drammi Il desiderio (1915) e Il mentitore (1918). Postuma fu pubblicata la raccolta di versi Piccole poesie (1920). Molta parte della sua opera fu scritta in danese e poi tradotta in islandese.

Media


Non sono presenti media correlati