Questo sito contribuisce alla audience di

Silvèstri, Rènzo

pianista italiano (Modena 1899-Roma 1979). Studiò nei conservatori di Parma (con A. Brugnoli) e Firenze (con G. Zuelli). Insegnò al Liceo musicale di Cagliari (1921-24), al conservatorio di Palermo dal 1924 e a quello di Roma dal 1926, divenendone vicedirettore dal 1951 al 1962. Presidente dell'Accademia di S. Cecilia dal 1965 al 1971, fece parte del Quartetto triestino (dal 1919) e del Trio di Roma (1946-52). Dal 1964 tenne corsi di perfezionamento al Mozarteum di Salisburgo.

Media


Non sono presenti media correlati