Questo sito contribuisce alla audience di

Silvìidi

sm. pl. [da silvia]. Famiglia (Sylviidae) di Uccelli Passeriformi (sottordine degli Oscini) comprendente numerosissime specie diffuse in quasi tutto il mondo, di dimensioni piccole o piccolissime, dal corpo snello e il becco sottile e diritto, che sta a indicare un regime alimentare a base di insetti. Il piumaggio presenta raramente colorazioni vivaci ed è piuttosto simile in molte specie, donde la difficoltà di un'identificazione dei Silviidi; assai ridotte anche le differenze di piumaggio tra i due sessi. Assai importanti ai fini dell'identificazione sono l'habitat, la voce e il comportamento. Nidificano di solito tra la vegetazione bassa. Della famiglia fanno parte specie note e familiari, quali capinere, luì, sterpazzole, cannaiole. Tra i principali generi: Sylvia, Acrocephalus, Locustella, Cettia, Phylloscopus.

Media


Non sono presenti media correlati