Questo sito contribuisce alla audience di

Sinaloa

Stato (58.328 km²; 2.509.142 ab. stima 1997; capitale Culiacán) del Messicooccidentale, che occupa una lunga e stretta fascia costiera affacciata all'oceano Pacifico e al golfo della California. Il territorio, interessato all'interno dai rilievi della Sierra Madre Occidentale, è caratterizzato da coste basse, orlate da lagune e fronteggiate da numerose isole ed è attraversato dai fiumi Fuerte, Ocoroni, Culiacán, San Lorenzo, Piaxtla e Presidio. Il clima è caldo, con temperature medie annue comprese tra 20 e 25 ºC e una piovosità che diminuisce dall'interno verso la costa (media annua 700 mm). La popolazione è dedita all'agricoltura (mais, canna da zucchero, frumento, riso, cotone, arachidi, banane, agrumi e ortaggi), all'allevamento bovino e suino, alla pesca, allo sfruttamento forestale e a quello del sottosuolo (oro, argento, piombo, ferro, zinco e rame). Città importanti, oltre alla capitale, sono Mazatlán, Los Mochis e Guasave.

Media


Non sono presenti media correlati