Questo sito contribuisce alla audience di

Skoropadskij, Pavel Petrovič

generale russo (Wiesbaden 1873-Murnau 1945). Comandante di una divisione di cavalleria in Prussia orientale, quando (marzo 1918) le truppe austrotedesche avanzarono nell'Ucraina e verso il Don, fu nominato dallo Stato Maggiore tedesco atamano e pose a Kijev la sede del suo governo che però, alla partenza dei tedeschi, fu rovesciato. Skoropadskij fuggì in Germania il 15 novembre 1918.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->