Questo sito contribuisce alla audience di

Solari, Santino

(o Solàrio), architetto e scultore italiano (Verna, Lugano, 1576-Salisburgo 1646). Esponente del primo barocco classicheggiante, svolse la sua maggiore attività a Salisburgo (dal 1612), contribuendo notevolmente al rinnovamento edilizio della città. Tra le sue opere più importanti, il duomo (1614-28), che all'impianto italiano unisce ricordi delle chiese romaniche tedesche, i lavori di fortificazione della città, e il castello di Hellbrunn, su modello delle ville italiane (1613-17).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti