Questo sito contribuisce alla audience di

Solutreano

agg. e sm. [dal francese solutréen]. Cultura del Paleolitico superiore, che prende nome dalla stazione eponima di Solutré. Questa facies, cronologicamente compresa tra il Perigordiano superiore e il Magdaleniano, con datazioni C14 tra 19.000 e 16.000 a. C. circa, si diffonde in Francia e nella Penisola Iberica. Sotto l'aspetto tecnologico, il Solutreano è caratterizzato dalla frequente utilizzazione di un tipo di ritocco piatto, invadente e talvolta bifacciale. Sulla base della stratigrafia ricavata a Laugerie Haute, e successivamente in altri giacimenti, è stata identificata una sequenza basata sulla comparsa di particolari tipi di manufatti e comprendente il Protosolutreano e il Solutreano inferiore, medio e superiore. Di grande interesse sono alcune opere d'arte parietale, in particolare i fregi scolpiti a basso rilievo di Roc-de-Sers e di Fourneau du Diable.

Media


Non sono presenti media correlati