Questo sito contribuisce alla audience di

Somadeva

scrittore indiano (sec. XI). È autore del Kathāsaritsāgara (L'oceano dei fiumi dei racconti), versione kashmiriana della Bṛhatkathā di Guṇāḍhya, perduta. Del racconto originale è rimasta nel rifacimento di Somadeva un'esile trama (la storia variamente ripetuta degli amori del principe Naravāhanadata); il resto è opera del tutto autonoma, straordinariamente ricca di motivi fantastici, racconti e favole intrecciati e svolti con arte raffinata. La prima traduzione italiana dell'opera è stata pubblicata nel 1993 (Lodi).

Media


Non sono presenti media correlati