Questo sito contribuisce alla audience di

Somigliana, Carlo

matematico e fisico italiano (Como 1860-Casanova Lanza, Como, 1955). Professore di fisica matematica all'università di Pavia (1892) e poi in quella di Torino (1903-35), fu accademico d'Italia, membro dei Lincei e della Pontificia Accademia delle scienze. Occupatosi di teoria dell'elasticità, svolse ricerche sulla propagazione delle onde sismiche, sul campo gravitazionale e sulle azioni a distanza.

Media


Non sono presenti media correlati