Questo sito contribuisce alla audience di

Sonderbund

lega separatista stipulata nel dicembre 1844 dai cantoni cattolici conservatori svizzeri di Lucerna, Uri, Schwyz, Unterwalden, Zug, Friburgo e Vallese con l'intento di far rispettare la sovranità dei cantoni, minacciata dalla decisione della Dieta di sopprimere i conventi. Nel luglio 1847 la Confederazione, con decisione maggioritaria dei cantoni radicali, decise lo scioglimento del Sonderbund ricorrendo anche alle truppe federali agli ordini del generale Dufour che in breve annullò ogni forma di resistenza. Subito dopo i gesuiti furono espulsi dal territorio svizzero e la nuova Costituzione del 1848 diede ancora più poteri allo Stato federale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti