Questo sito contribuisce alla audience di

Spaak, Charles

sceneggiatore belga del cinema francese (Bruxelles 1903-Vence 1975). Autore dal 1928 al 1965 dei testi (soggetti, sceneggiature e/o dialoghi) di oltre cento film, fu con J. Prévert e H. Jeanson lo sceneggiatore più importante degli anni Trenta. Collaboratore dei maggiori registi, scrisse tra l'altro per J. FeyderLa Kermesse héroique (1935; La kermesse eroica), per J. RenoirLa grande illusion (1937; La grande illusione), per J. DuvivierLa belle équipe (1936; La bella brigata) e La fin du jour (1938; I prigionieri del sogno). Negli anni Cinquanta firmò i film giudiziari di A. Cayatte, da Justice est faite (1950; Giustizia è fatta) a Le dossier noir (1955; Fascicolo nero). In Belgio lavorò con H. Storck (Le banquet des fraudeurs, 1951), in Italia con A. Lattuada (La spiaggia e Scuola elementare, 1954-55). La figlia Catherine (Parigi 1945) è attrice cinematografica e teatrale, nonché presentatrice televisiva in Italia.

Media


Non sono presenti media correlati