Questo sito contribuisce alla audience di

Spartachista, Léga-

(tedesco Spartakusbund), movimento politico rivoluzionario tedesco sorto nel 1915 sotto la guida di K. Liebknecht, il cui pseudonimo era Spartacus, e R. Luxemburg in polemica con l'atteggiamento della socialdemocrazia favorevole a prendere parte alla guerra. Perseguitato, il gruppo degli spartachisti passò alla clandestinità, quindi aderì nel 1917, come frazione autonoma, al Partito socialista indipendente nato dalla scissione della sinistra e del centro dalla socialdemocrazia; finché, nel 1918, partecipò alla rivoluzione che vide il crollo dell'impero germanico e dette origine nel dicembre al Partito comunista tedesco. In durissima polemica con i dirigenti governativi appoggiati dall'esercito e da gruppi reazionari, subito dopo i cruenti scontri di Berlino (gennaio 1919) fu duramente represso e i suoi capi assassinati.

Media


Non sono presenti media correlati