Questo sito contribuisce alla audience di

Spluga, passo dello-

valico (2115 m) delle Alpi Centrali, tradizionalmente considerato come punto di separazione tra le Alpi Lepontine e le Alpi Retiche. Si apre tra il pizzo Tambò (3275 m) a W e il pizzo Suretta (in tedesco Surettahorn, 3027 m) a E, al confine tra l'Italia e la Svizzera, e collega la valle San Giacomo con la valle del Reno Posteriore. È superato dalla SS 36 che unisce Chiavenna, in provincia di Sondrio, con Spluga (in tedesco Splügen) nel Cantone dei Grigioni ed è generalmente chiuso al traffico da novembre a maggio. In tedesco Splügenpass.

Media


Non sono presenti media correlati