Questo sito contribuisce alla audience di

Stòria dell'Abenceràgio e della bèlla Jarifa

(Historia del Abencerraje y de la hermosa Jarifa). Racconto “moresco” dello spagnolo Antonio de Villegas, nel cui Inventario (1565) figura assieme ad altri testi in prosa, stilisticamente abbastanza diversi. Primo esempio dell'idealizzazione del Moro spagnolo, narra i cavallereschi e romantici amori del moro Abindarráez, prigioniero del nobile cavaliere cristiano Rodrigo de Narváez, e della bella Jarifa, amori che pervengono a lieto fine per la generosità di Narváez. È un racconto delizioso, di considerevole importanza per la storia della narrativa spagnola cinquecentesca e posteriore.

Collegamenti