Questo sito contribuisce alla audience di

Stackelberg, Heinrich von-

economista e matematico russo (Kudinowo 1905-Madrid 1946). Ha insegnato all'università di Berlino, di Bonn e poi di Madrid. Si è reso noto per aver risolto il problema di duopolio asimmetrico applicando la nozione di equilibrio di Nash: la soluzione è conosciuta come equilibrio di Stackelberg. In esso un'impresa ha una posizione dominante (leader) su un'altra (follower) a motivo di un vantaggio attribuitole in modo esogeno nella scelta della variabile strategica; essa inoltre conosce la funzione di reazione della impresa follower, e può quindi anticipare perfettamente il suo comportamento. Al fine di impedire a quest'ultima di espandersi troppo, l'impresa leader deciderà di produrre di più di quanto non farebbe ciascuna impresa nel caso di oligopolio simmetrico alla Cournot.