Questo sito contribuisce alla audience di

Stadion, Johann Philipp Karl, cónte

uomo politico austriaco (Magonza 1763-Baden 1824). Dopo una brillante carriera diplomatica, divenne ministro degli esteri nel 1805 e promosse la riscossa contro Napoleone facendo appello al patriottismo popolare e incoraggiando riforme interne in senso liberale. Dopo la sconfitta di Wagram e la pace di Schönbrunn venne sostituito con K. Metternich (1809). Dal 1811 diresse la riforma fiscale e la ripresa finanziaria.